Home

mappa_basilicata

Quando, nella primavera del 1847, Cesare Malpica (Capua 1804 – Napoli 1852) decide  di completare i suoi viaggi nelle province napoletane visitando la   Basilicata, di questa regione ben poco si sa, e su quel poco grava fortemente l’immagine di una terra “irta, nuda, nevosa, sterile e affamata  e abitata da popolazioni barbare”.

Sono qui riprodotte le tappe del suo viaggio in Basilicata: Vietri, seguono Potenza, Albano di Lucania, Accettura, San Mauro Forte, Salandra, Ferrandina, Miglionico, Matera, Palazzo San Gervasio, Venosa, Melfi, Rionero e i Laghi di Monticchio, Lagopesole e infine Avigliano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...